spazi / spaces

STECCA 3.0 | COME FUNZIONA L’USO DELLO SPAZIO?

L’ Incubatore dell’Arte, detto STECCA 3, è un edificio di proprietà del Comune di Milano di circa 760 mq gestito dalla  rete di associazioni ADA Stecca, con costi di mantenimento dell’edificio a carico delle realtà associative e la condivisione di un programma socioculturale con la Pubblica Amministrazione e il Municipio 9. In esterno sono stati concessi 500 mq di spazi aperti (2012); nel 2015 sono stati aggiunti 1.200 mq di Giardino temporaneo Lunetta (aprile-novembre 2015), oggi trasformati nel grande parco BAM Biblioteca degli Alberi.

La Stecca 3 è una casa per associazioni e attività socio-culturali. E’ uno spazio ibrido che offre un crossover di contenuti, apre ad una pluralità di popolazioni ed usi, propone nuovi format culturali e momenti di aggregazione, tenta di coniugare innovazione ed inclusione sociale. Stecca3 è parte di una rete di spazi ibridi a Milano che, soprattutto in questi lunghi mesi di continui lockdown, si sono dimostrati fondamentali per creare ed incentivare rapporti di prossimità, servizi di welfare collaborativo ed economia solidale (Cacciari, 2016), il più possibile inclusivi.

La Stecca 3 è un edificio a corpo longitudinale che si sviluppa su 2 piani; ha al piano terra 3 spazi dedicati a laboratori e al primo piano degli spazi dedicati ad ufficio e corsi. Sia al piano terra che al primo piano ci sono spazi flessibili con saloni ampi ed aperti per accogliere a rotazione corsi, workshop, seminari, dibattiti pubblici, eventi, performance, cene sociali..

Vuoi condividere un tuo progetto o iniziativa alla Stecca 3?
Scarica il MODULO X L’USO DEGLI SPAZI, compilalo e inviacelo a: info@lastecca.org
Leggi il nostro REGOLAMENTO DI GESTIONE per l’uso degli spazi comuni e a rotazione.
Share Button