Francesco Magli

Francesco Magli, è uno degli storici pittori del quartiere Isola che sin dagli anni ’60 ha inciso e colorato il quartiere con messaggi e sculture, quadri, totem. Un’ arte, quella di Francesco Magli, che si estrinseca sulla tela, sui cartoni (interessanti quelli con tema “Il Quinto Stato” che si richiamano al celebre dipinto di Pellizza da Volpedo), nell’argilla e anche nel legno, e che narra, come scrive Carlo Franza, «la storia dell’uomo contemporaneo, delle sue lotte e delle sue tragedie, del suo radicarsi al prezzo dei cambiamenti e degli stili di vita, a ridare voce al suo grido di speranza e di sogno». Famosi all’Isola sono i panettoni progettati da Enzo Mari  e ricolorati con scritte e personaggi – anzi un giorno il Magli, PAO e Mari ne han proprio discusso assieme-

Alla Stecca 3 nel secondo laboratorio c’è un piccolo Atelier che raccoglie parte delle sue opere. Nel suo blog : http://francescomagli.blogspot.it/ gli amici di Aiello Calabro raccolgono suoi scritti, opere e proposte future.

Share